Il trenino dei bimbi
asilo nido a Porlezza

Inserimento

L’inserimento è un momento molto delicato che comporta forti implicazioni emotive ed affettive; per poterlo affrontare serenamente è importante avviare un rapporto graduale di conoscenza e di continuità fra nido e famiglia.

All’Asilo Nido di Porlezza “Il Trenino dei Bimbi” offriamo così la possibilità, in base alle esigenze dei genitori, di poter fare un inserimento di una settimana oppure uno più graduale di due settimane.

L’inserimento verrà concordato con le educatrici del Nido.


Organizzazione dell’Inserimento

Giorno Inserimento di una Settimana
1° e 2° Il bambino si ferma circa due ore con la presenza costante di un genitore o familiare.
Il genitore o familiare si potrà assentare e tornare al Nido dopo il pranzo per il ritiro del bambino.
Il genitore verrà a prendere il bambino al risveglio.
Il bambino sperimenterà l’intera giornata al Nido.

 

Giorno Inserimento di due Settimane
Prima Settimana
1° e 2° Il bambino si ferma circa un’ora con la presenza costante di un genitore o familiare.
Il familiare si allontana dal nido per circa una mezz’ora.
4° e 5° Il familiare si allontana dal nido per un’ora.
Seconda Settimana
Il bambino si ferma al nido anche per pranzo.
Il bambino si ferma al nido anche per pranzo.
Il bambino si ferma al nido anche per la nanna.
Il bambino si ferma al nido anche per la nanna.
Il bambino si ferma al nido anche per la merenda.

La presenza del genitore o familiare sarà proporzionata all’andamento dell’inserimento. Ringraziamo i genitori e i familiari per la loro attenzione disponibilità e collaborazione.


Consigli pratici per i genitori

Il bambino non deve sentirsi allontanato dai genitori quindi non deve vivere l’inserimento come l’abbandono.

Al genitore si consiglia:

  • Farsi vedere contenti e pieni di entusiasmo per questa nuova esperienza.
  • Infondere sicurezza al bambino.
  • Accompagnare il bambino con l’educatore nell’esplorazione degli spazi e dei giochi al Nido.
  • Fermarsi a giocare con lui per i primi giorni.
  • Salutarlo e allontanarsi con decisione.
  • Non farsi vedere preoccupati.

È importante che durante l’inserimento il bambino abbia con sé il ciuccio se ne fa uso, il gioco preferito o il suo oggetto di transizione; pezzetto di casa che il bambino porta con sé e che ha per lui un significato di continuità e di tramite.


© 2014-2019 Il Trenino dei Bimbi Srl - Privacy Policy -